Torna su

 

 

 

Amazon advertising, come farsi pubblicità sul marketplace

23 novembre 2020
di lettura

Amazon è il più grande negozio online del mondo, con oltre 300 milioni di account clienti attivi. Nato inizialmente come libreria online, si è evoluto rapidamente, allargando la gamma dei prodotti venduti a tutte le categorie merceologiche: elettronica, moda, fai da te, arredamento, food e molto altro.

Su Amazon possono vendere tutte le tipologie di esercenti: coloro che desiderano integrare le vendite del proprio negozio fisico, i merchant che hanno un proprio sito di vendita online, grandi brand o piccoli produttori, grandi catene di elettronica ecc. Per chi gestisce una piccola attività commerciale, è più semplice caricare il proprio catalogo su Amazon piuttosto che creare e gestire un sito web personale.

Amazon ha il grande vantaggio di offrire una visibilità eccezionale anche ai piccoli esercenti, ma ha il limite di creare una concorrenza interna basata su prezzi e scontistica. Lo stesso prodotto, infatti, può essere venduto da più negozi contemporaneamente che gareggiano quotidianamente sul pricing dei prodotti, ragion per cui, se si vuole aumentare il proprio volume di vendita, diventa abbastanza obbligatorio attivare campagne di advertising interne alla piattaforma.

Amazon offre varie forme di advertising, che si adattano ai vari tipi di esercenti e alle loro specifiche esigenze.

Sponsored Products

Sono annunci pubblicitari mostrati nei risultati di ricerca e nelle pagine dei prodotti. Raggiungono i clienti che cercano una certa tipologia di prodotti, indirizzandoli alla pagina del prodotto che si vuole promuovere. Gli annunci sono a PPC e si può impostare un budget e scegliere quanto pagare per ogni clic. Infine, si possono monitorare i risultati delle performance in modo da ottimizzare le campagne. Il contenuto creativo dell’annuncio viene generato automaticamente, e con il targeting automatico Amazon abbinerà gli annunci alle ricerche degli utenti. Si può anche fare pubblicità nei Paesi di cui non si conosce la lingua.

Sponsored Brands

Sono annunci che vengono mostrati nei risultati di ricerca Amazon e aumentano la conoscenza del brand e del suo catalogo di prodotti. Lo scopo è quello di aumentare la brand awareness. Quando un acquirente fa clic sul logo del brand, viene indirizzato a uno Store o a una landing page personalizzata. Quando fa clic su un prodotto, viene indirizzato alla pagina del prodotto. Gli annunci sono a PPC e si può impostare un budget e scegliere quanto pagare per ogni clic. Gli annunci Sponsored Brands dispongono di report unici con dati sui nuovi clienti, che aiutano a misurare il nuovi clienti o le vendite provenienti dai nuovi clienti negli ultimi 12 mesi.

Stores

Sono store self-service gratuiti e personalizzabili, con più pagine dedicate al brand e alla sua storia. Presentano il catalogo dei prodotti e aiutano ad aumentare la brand awareness. Si può progettare lo store anche senza avere esperienza di programmazione, utilizzando i template predefiniti. Si possono anche aggiungere contenuti multimediali avanzati, come immagini e video. Lo store ha una URL di secondo livello (amazon.com/nome_del_brand) che consente di indirizzare i clienti al proprio sito, sia con annunci all’interno di Amazon, sia con attività di marketing esterna ad Amazon. La dashboard dei dati su Stores permette di monitorare le performance, le visite e le fonti di traffico.

Annunci audio

Gli annunci raggiungono il pubblico durante l'ascolto di Amazon Music su dispositivi abilitati per Alexa, tra cui Echo e Fire TV, nonché su dispositivi mobili e desktop. Possono avere una durata tra i 10 e i 30 secondi e vengono riprodotti periodicamente durante gli intervalli tra i brani: in questo modo il messaggio del brand può raggiungere gli ascoltatori anche se non stanno guardando i loro schermi. La musica è una delle modalità principali di interazione con i clienti su Alexa, che costituisce un pubblico in continua crescita.

Annunci video

Gli annunci video Over-the-Top (OTT) vengono mostrati su TV connesse, canali e reti di publisher, IMDb e IMDb TV. Gli annunci video out-stream vengono mostrati al di fuori dei contenuti video all'interno e all'esterno di Amazon. Con questi annunci, si può pubblicizzare il brand insieme a contenuti di alta qualità come gli ultimi film e programmi TV, notizie selezionate ed eventi sportivi in diretta, raggiungendo segmenti di pubblico che guardano contenuti su TV connesse, canali e reti di publisher, IMDb e IMDb TV.

Pubblicità personalizzata

Il team di Amazon Advertising per soluzioni personalizzate collabora con i brand per sviluppare campagne pubblicitarie, migliorando la brand awareness e le conversioni. Il team comprende storyteller, esperti di strategia e progettazione, creativi, ingegneri e molte altre figure professionali. 

Amazon DSP

La demand-side platform di Amazon consente agli inserzionisti di acquistare in modo programmatico annunci display, video e audio su larga scala, raggiungendo il pubblico in modo programmatico sulle app e sui siti di proprietà di Amazon e ad exchange di terze parti. 

Vuoi ricevere maggiori informazioni o consigli per la tua azienda?

Scopri il servizio gratuito DigIT Expert per aziende della provincia di Genova, Milano, Monza Brianza, Lodi, Modena, Udine e Ravenna.

Iscriviti a DigIT expert, fissa un appuntamento gratuito per confrontarti con un nostro esperto o poni un quesito scritto.

Vuoi analizzare le potenzialità online della tua azienda e migliorarle per vendere all'estero?

Scopri DigIT Test. Rispondi a una serie di domande che ci serviranno per inquadrare il tuo profilo e per fornirti informazioni utili a migliorare la tua presenza online.

Il servizio è gratuito e riservato alle aziende emiliano-romagnolelombarde, umbre e delle province di Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Pisa, Udine, Salerno. Inizia il tuo percorso