Torna su

 

 

 

 

Ambito: SEO

Report Startup SEO 2018

20 marzo 2019
di lettura

Secondo il report sulla digitalizzazione delle startup in Italia, delle 9.705 startup iscritte nel Registro a novembre 2018, solo il 55,9% ha un sito funzionante.

La startup è una impresa nelle sue prime fasi di vita, non necessariamente fondata da giovani, che usa gli strumenti digitali per fare cose innovative legate alle biotecnologie, all’energia, alla logistica, ai nuovi materiali, alla finanza...

In Italia la legge del 2012 definisce per decreto le caratteristiche delle cosiddette startup innovative che, per essere considerate tali, devono iscriversi all’apposito Registro. Sono le startup italiane riconosciute a livello normativo, veramente innovative?

Per rispondere a questa domanda, Instilla ha analizzato quante start up sono riuscite a creare un sito web efficiente. Il report analizza due diversi campioni di startup: il primo composto da tutte le imprese iscritte al Registro delle Startup innovative e il secondo composto da una selezione di startup supportate da un acceleratore, incubatore o investitore.

Sintesi dei risultati

  • Dando per valido il campione del registro di Stato, emerge che il 44% delle 9.705 startup iscritte a novembre 2018 non ha un sito web sufficientemente operativo. Delle 9.705 Startup registrate, solo 3.001 superano il livello base.
  • L’analisi evidenzia che l’85.7% dei siti web funzionanti supera il Google Mobile Friendly Test, ma solo il 3.23% delle Startup ha superato il Livello Base del sito anche per quanto riguarda la SEO (ad esempio, solo 354 siti dei 3001 che hanno superato il livello base, presenta un title e una meta description adeguati, in molti casi non è presente la site map).
  • Il dato relativo alla presenza dei “Pulsanti Social” è positivo: quasi due siti su tre - tra quelli che hanno superato il Livello Base del Sito - riportano sulle proprie pagine almeno un pulsante Social, che consenta la condivisione di un contenuto oppure che apra la pagina del sito stesso su Facebook, LinkedIn o Twitter.
  • L'installazione dei tool di tracciamento come Google Analytics è presente invece solo nel 45,5% dei casi.
  • Le startup incubate, accelerate o supportate da investitori, mostrano una presenza online migliore rispetto alla media delle startup iscritte al registro, sia per performance del sito che per livello di SEO che per integrazioni come Analytics, Social e presenza di cookie & privacy policy.