Torna su

Help Desk
 

 

 

Un CRM aiuta le aziende a migliorare il processo di vendita e la gestione dei clienti

14 marzo 2022
di lettura

Per rimanere competitivi è essenziale che gli imprenditori siano pronti ad adottare strategie e strumenti di marketing. Tra questi un ruolo di rilevanza lo ha senza dubbio il CRM per rendere più efficiente la gestione aziendale, cioè Customer Relationship Management.

Si tratta di uno strumento che ti aiuta a gestire in modo efficace i rapporti con i tuoi clienti. Serve alle aziende per individuare e organizzare i profili dei clienti, sia potenziali che quelli già acquisiti.

Perché è utile?

Ti permette di avere una visione chiara del tuo portafoglio clienti e di come si evolve nel tempo, così da mettere in atto strategie che ti aiutino da un lato nell’acquisizione di nuovi contatti e dall’altro a massimizzare i profitti sui clienti fedeli.

Il CRM non è una semplice questione di software, ma riguarda tutta l’azienda e il riuscire ad avere una visione complessiva. Infatti, lo strumento da solo non basta, quello che è necessario affinché venga usato in maniera vincente è la strategia.

Portare i clienti, passo dopo passo, attraverso la canalizzazione di vendita può essere complicato. La cosa importante è non dimenticarsi mai di mettere il cliente al centro e pensare a come soddisfare le sue esigenze. Tutto il processo di comunicazione deve essere impostato proprio seguendo questo concetto fondamentale per riuscire a instaurare un dialogo con le persone e avvicinarle al tuo marchio.

IL CRM ti aiuta a tenere tutti questi passaggi sotto controllo, ti dà una visione d’insieme e ti aiuta a destreggiarti tra le varie fasi della canalizzazione. Vedrai a che punto ogni cliente si trova nel suo viaggio verso l’acquisto del tuo prodotto o servizio e avrai più chiaro in mente che cosa offrirgli e quando.

La combinazione di processi manuali e sequenze automatizzate, cosa che ora le tecnologia di consente di fare, ti consentirà di ottenere nel complesso migliori risultati.

Opera con un CRM condiviso

Avere un CRM condiviso è essenziale per permettere a tutti i membri del team di poter accedere e vedere a che punto si trovano i clienti nel processo di vendita.

In questo modo tutto il team può risparmiare tempo, valutare quali sono gli utenti più vicini a fare l’acquisto e indirizzare verso di loro gli sforzi di vendita. Non avendo questa consapevolezza è facile che finiscano per perdere tempo, anche giornate intere, cercando di convincere un cliente che non è ancora pronto a concludere un acquisto.

Questo si traduce con perdite di risorse sotto tutti i punti di vista e, a lungo andare, questo comportamento diventa controproducente per tutto il business in generale.

Quello che un CRM ti aiuta a mettere in piedi è un sistema controllato di vendita e di gestione dei clienti. In questo modo non perderai nessuna opportunità di fare affari e di ottenere il massimo da ogni tuoi cliente già acquisito.

Un sistema CRM ti consente di svolgere le seguenti funzioni:

  • Analisi: raccolta dei dati, uno storico sulle tendenze di vendita e sui comportamenti di acquisto;
  • Operatività: gestione dei processi aziendali collegati ai clienti per rendere sempre più scorrevoli le canalizzazioni di vendita;
  • Strategia: puoi coinvolgere i tuoi dipartimenti con lo scopo di definire strategie che raggiungano obiettivi condivisi;
  • Collaborazione: puoi restare in contatto con i tuoi clienti attraverso differenti canali di comunicazione, come email e social media.

Il CRM è quello strumento che ti permette di operare strategicamente in maniera efficiente, tracciando i clienti e restando al passo con ogni progetto in corso.

I vantaggi dell’utilizzo di un CRM

Avere un CRM non è più prerogativa solo delle grandi aziende con enormi database di clienti, anzi è uno strumento utilissimo anche per le piccole e medie imprese.

Alcuni degli incredibili risultati che potrai ottenere includono un migliore servizio clienti, relazioni più approfondite che portano a rapporti più stabili e verso la fidelizzazione.

Si sa, la vendita si basa prima di tutto sui rapporti tra le persone. L’importanza della comunicazione si riscontra sempre di più anche in questo mondo con una forte impronta digitale e in cui gli acquisti avvengono online.

Vediamo nel dettaglio i maggiori vantaggi che avrai con l’utilizzo di un CRM e come ti aiuta a espandere il business.

1. Migliora la soddisfazione dei clienti

L’esperienza di acquisto dei clienti è un fattore sempre più fondamentale che determina il gradimento dei clienti e dunque la loro propensione a fare affari con te o con i tuoi competitor.

Il CRM ti aiuta sotto questo punto di vista perché è un sistema di gestione che ti permette di organizzare meglio anche il servizio di assistenza attraverso l’archiviazione sicura dei dati.

Puoi anche assicurare un servizio migliore ai tuoi clienti grazie alla comprensione dei loro problemi e delle loro necessità e fornendo loro le soluzioni di cui hanno bisogno.
Ti faccio un esempio, immagina di dover aiutare un cliente a risolvere una criticità che ha riscontrato. Con un CRM puoi andare a recuperare tutte le attività relative a quel cliente, inclusi gli acquisti passati, le sue preferenze e ogni altro dato raccolto nel tempo. Questo ti permette di avere subito una panoramica sulla sua situazione per aiutarlo a risolvere il problema.

2. Aumenta la fidelizzazione

Passiamo così subito a questo secondo punto, la fidelizzazione. Più un cliente è soddisfatto e più avrà motivo di voler continuare ad acquistare da te.

Insomma, se tu rispondi alle sue esigenze perché dovrebbe voler cambiare azienda?

I processi di fidelizzazione passano anche attraverso il mantenimento dei rapporti di affari. Con un CRM saprai esattamente quando arriva il momento di ricontattare un cliente per ricordargli della tua esistenza, per informarlo su nuove offerte che fanno proprio al caso suo o per chiedergli semplicemente come va con il suo passato acquisto.

È un ottimo modo per ottenere feedback e per tenere vive le relazioni. Queste azioni ti aiuteranno a incoraggiare acquisti ripetuti e a stimolare acquirenti che è da un po’ che non senti.
Il trucco è far sentire che sei presente ma senza risultare insistente.

3. Perfeziona la comunicazione interna

Avere un CRM non ti aiuta solo nel rapporto con i clienti, ma anche all’interno del team.

Siccome è uno strumento che permette la condivisione dei dati tra diversi reparti, chiunque a cui è consentito l’accesso al CRM può recuperare dati che ritiene utili al lavoro.

Più di un tuo collaboratore potrà rispondere alle domande dei clienti e potrà avere una visione chiara su tutto il flusso di vendita. Questo è ottimo per evitare situazioni scomode in cui se manca una persona si blocca tutto il processo.

Il risparmio di tempo si nota anche perché non saranno più necessarie riunioni infinite o passaggi di file e informazioni che potrebbero perdersi in una sorta di telefono senza fili.

Tutti i dati necessari sono contenuti dentro allo stesso software, basterà accedervi e prendere in mano il lavoro.

4. Ottimizza il tuo marketing

L’ultimo vantaggi di cui parlo è l’ottimizzazione del programma di marketing e, in generale, di business.

Avendo più informazioni sui tuoi clienti avrai anche le idee più chiare su quali campagne puntare e su come impostare la comunicazione per ottenere più risultati in minor tempo.

Questo si traduce con azioni mirate ed efficienti che ti permettono di contenere i costi. Inoltre, potrai segmentare i clienti che metti all’interno del tuo CRM per ottenere informazioni più specifiche da un lato e rispondere con promozione specifiche che puntano a target selezionati.

In poche parole, immagina di proporre il prodotto giusto, al momento giusto, alle persone giuste. Le percentuale di riuscita delle vendite si alza esponenzialmente.

Dati di reporting migliori significano azioni aziendali efficaci e un miglioramento delle entrate a lungo termine.

Tenere il passo con le ultime tendenze in fatto di digital e di tecnologia significa ottimizzare i processi interni, eliminare alcuni colli di bottiglia e rendere più smart tutto il lavoro. Tutti gli imprenditori dovrebbero ormai aver compreso il valore di questi strumenti e che non sostituiscono del tutto il modo di operare, ma servono per perfezionarlo secondo i ritmi del mercato odierno.

Vuoi ricevere maggiori informazioni o consigli per la tua azienda?

Scopri il servizio gratuito DigIT Expert per aziende della provincia di Genova, Milano, Monza Brianza, Lodi, Modena, Perugia, Pisa, Ravenna, Terni, Udine.

Iscriviti a DigIT expert, fissa un appuntamento gratuito per confrontarti con un nostro esperto o poni un quesito scritto.

Vuoi analizzare le potenzialità online della tua azienda e migliorarle per vendere all'estero?

Scopri DigIT Test. Rispondi a una serie di domande che ci serviranno per inquadrare il tuo profilo e per fornirti informazioni utili a migliorare la tua presenza online.

Il servizio è gratuito e riservato alle aziende emiliano-romagnolelombarde, umbre e delle province di Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Pisa, Udine, Salerno. Inizia il tuo percorso