Torna su

 

 

 

L'innovazione digitale non va in lockdown: previsioni 2021, cogliere l'effetto start up

9 dicembre 2020
di lettura

Pur riducendosi il trend di crescita degli ultimi anni, gli investimenti in ICT resistono anche per il 2021, focalizzandosi sulle priorità imposte dall’emergenza Covid-19.

Aumentano le aziende, sia grandi che PMI, che fanno uso di Open Innovation, soprattutto per incorporare stimoli di innovazione provenienti dall’esterno (Inbound).

Le startup si confermano interlocutori sempre più considerati per sviluppare innovazione. Esse hanno dato esempio di grande resilienza, molte sono state in grado di generare soluzioni per contrastare gli effetti della pandemia, spesso pensando prima all’interesse della comunità piuttosto che al ritorno economico.



Fonte: Osservatori.net Digital Innovation Politecnico di Milano

Vuoi ricevere maggiori informazioni o consigli per la tua azienda?

Scopri il servizio gratuito DigIT Expert per aziende della provincia di Cosenza, Genova, Milano, Monza Brianza, Lodi, Modena, Pordenone-Udine e Ravenna.

Iscriviti a DigIT expert e fissa un appuntamento gratuito per confrontarti con un nostro esperto.