Torna su

Help Desk
 

 

 

L'innovazione digitale non va in lockdown: i risultati 2020 delle start up hi-tech

9 dicembre 2020
di lettura

Il 2020 è stato un anno complesso sotto molteplici aspetti: sanitario, sociale ma anche economico. Se la speranza per quest’anno era quella di raggiungere o addirittura superare finalmente la soglia di 1 miliardo di euro di investimenti equity in startup hi-tech italiane, lo shock e la relativa crisi legata al COVID-19 hanno costretto l’ecosistema a fare i conti con una realtà ben diversa: una realtà dove la parola chiave non fosse necessariamente “crescita”, bensì “tenuta”.

L’infografica presenta i risultati relativi a: quantificazione di investimenti in startup-hi tech italiane nel 2020 da attori formali, informali e internazionali; benchmark internazionale per gli investimenti domestici formali; come le startup hi-tech hanno reagito alla crisi determinata dal COVID-19.

Fonte: Osservatori.net Digital Innovation Politecnico di Milano

Vuoi ricevere maggiori informazioni o consigli per la tua azienda?

Scopri il servizio gratuito DigIT Expert per aziende della provincia di Genova, Milano, Monza Brianza, Lodi, Modena, Perugia, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Ravenna, Salerno, Sondrio, Terni, Udine.

Iscriviti a DigIT expert, fissa un appuntamento gratuito per confrontarti con un nostro esperto o poni un quesito scritto.

Vuoi analizzare le potenzialità online della tua azienda e migliorarle per vendere all'estero?

Scopri DigIT Test. Rispondi a una serie di domande che ci serviranno per inquadrare il tuo profilo e per fornirti informazioni utili a migliorare la tua presenza online.

Il servizio è gratuito e riservato alle aziende emiliano-romagnolelombarde, umbre e delle province di Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Udine, Salerno. Inizia il tuo percorso