Torna su

 

 

 

aggregatore

s.m. 1. Sito web o applicazione mobile che raccoglie testi internet provenienti da più fonti, li codifica per argomento e li rende disponibili per i lettori interessati alla consultazione. 2. Sito web che raccoglie prodotti da più siti, secondo un criterio di coerenza, e che riceve una provvigione ogni volta che il prodotto viene cliccato o acquistato dal sito di provenienza del prodotto (ad esempio, sono aggregatori per il mercato del fashion Stileo®, Lyst® e Stylight®).