Torna su

 

 

 

cybersquatting

s.m.inv. Pratica di registrare marchi famosi come nome di dominio su internet, per poterli rivendere a prezzo maggiorato ai proprietari [ingl., comp. di cyber- «cibernetico» e squatting, der. di (to) squat, propr. «occupare abusivamente»].