Help Desk

Torna su

 

 

 

D

Consulta il primo dizionario completo sui termini digitali

acron. ingl. Defense Advanced Research Projects Agency NETwork, Agenzia di Ricerca Avanzata di Progetti di Ricerca NETwork; rete sviluppata dall’ente statale di difesa statunitense, dalla quale è nato internet.

Visualizza

s.f.inv. Pannello di controllo che consente il monitoraggio e l’analisi dei KPI principali di un sito web (ad esempio, visite, vendite, costo per ordine, frequenza di rimbalzo ecc.) [ingl., propr. «cruscotto»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Inserimento di dati in un sistema affinché possano essere registrati ed elaborati [ingl. «inserimento dati»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Sott’insieme di un data warehouse organizzato per un dipartimento o funzione, che fa riferimento a un numero limitato di dati rispetto a quelli di tutta l’azienda [ingl. «dati specifici»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Insieme di tecniche e metodologie per estrarre da un database che gestisce una grande quantità di dati, una tipologia d’informazioni utili a scopi differenti (commerciali, di marketing, di targeting ecc.) [ingl. «estrazione dei dati»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Insieme di tecniche e metodologie necessarie a convertire dati in informazioni [ingl. «elaborazione dati»].

Visualizza

loc.s.m.inv. In un circuito o una linea, velocità di trasmissione di dati digitali misurata in bit al secondo [ingl., propr. «velocità di trasmissione dei dati»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Banca dati di grandi dimensioni progettata come supporto alle decisioni interne di un’azienda, che contiene, suddivisi in database di dimensioni inferiori (data mart), tutti i dati di una società, strutturati in modo da consentire un’agevole analisi [ingl. «magazzino dati»].

Visualizza

loc.s.f.inv. → database [ingl., propr. «banca dati»].

Visualizza

loc.s.m.inv. 1. Archivio elettronico di dati riguardanti uno o più argomenti, registrati secondo una determinata struttura Sin databank. 2. Programma per gestire un archivio (sigla DB) [ingl., comp. di data «dati» e base «dati»].

Visualizza

s.m.inv. 1. Servizio online che facilita i contatti tra le persone per scopi personali o professionali. 2. Raccolta dei dati personali di chi utilizza tale servizio [ingl., der. di (to) date «uscire»].

Visualizza

s.m.inv. Azione di specificare la fascia oraria o i giorni della settimana in cui pubblicare annunci a pagamento, come modo per intercettare uno specifico target di utenti [ingl., comp. di day «giorno» e parting, der. di (to) part «separare»].

Visualizza

sigla ingl. → database.

Visualizza

s.m.inv. Verifica che consiste nel localizzare e risolvere possibili malfunzionamenti di un software Sin debugging [ingl., propr. «eliminare un difetto»].

Visualizza

v.tr. Sottoporre a debug [der. di debug].

Visualizza

s.m.inv. Software che analizza altri programmi alla ricerca di errori di programmazione [ingl., der. di debug (vd.)].

Visualizza

s.m.inv. → debug [ingl., der. di debug (vd.)].

Visualizza

v.tr. Riportare al formato originale un file compresso Contr comprimere.

Visualizza

loc.s.m.inv. Operazione di inserire un link da un sito o da un annuncio a pagamento verso una pagina interna di un altro sito web come una categoria o una scheda prodotto [ingl., propr. «collegamento profondo»].

Visualizza

s.m.inv. Condizione in cui si trova un sistema su un dispositivo o un programma, prima che l’utente intervenga con un settaggio personalizzato [ingl., propr. «preimpostato»].

Visualizza

s.m.inv. Procedimento con cui vengono spostate in zone adiacenti del disco fisso le parti di file salvate in zone distanti, per aumentare la velocità e l’efficienza dell’elaboratore Sin deframmentazione [ingl., accorc. di defragmentation «deframmentazione»].

Visualizza

s.m.inv. Tasto che nelle tastiere di computer, tablet, smartphone, corrisponde al comando per cancellare il carattere posto in corrispondenza del cursore o di quanto viene evidenziato sullo schermo Sin canc [ingl., propr. «cancellazione»].

Visualizza

s.m. Carattere speciale che divide i campi o i record di un database, come il tasto tabulatore, la virgola, le virgolette o il tasto di fine paragrafo.

Visualizza

s.m.inv. Rimozione di una pagina o di un intero sito dal database del motore di ricerca perché non sono più attinenti o rilevanti, perché lo spider non ha più trovato la pagina, o ancora perché classificati come spam Sin esclusione [ingl., propr. «eliminazione da una lista»].

Visualizza

s.f.inv. Servizio di consegna di un pacco [ingl., propr. «consegna»].

Visualizza

sigla ingl. Direct E-mail Marketing, Marketing Diretto via E-mail; invio di e-mail pubblicitarie a una mailing list, come strumento di marketing, che può essere reso più sofisticato, inviando e-mail personalizzate in base al target, quando si conosce (pubblico femminile/maschile, area geografica, età, gusti e preferenze).

Visualizza

s.f.inv. Versione dimostrativa di un software [accorc. dell’ingl. demonstration «dimostrazione»].

Visualizza

loc.s.f.inv. Breve testo descrittivo di una pagina web che compare nei risultati dei motori di ricerca, sotto title e URL; non serve per l’ottimizzazione ma può contribuire ad attrarre l’attenzione dell’utente verso un record della SERP, piuttosto che verso un altro che non contiene la descrizione; se il tag description non viene compilato dal curatore del sito, il motore, al posto della descrizione, pubblica parte del contenuto della pagina che contiene la chiave di ricerca Sin description tag, metadescription [ingl., propr. «descrizione»].

Visualizza

loc.s.f.inv. → description [ingl., comp. di description «descrizione» e tag (vd.)].

Visualizza

s.m.inv. 1. Computer da tavolo fisso, costituito da un’unità centrale (case), un video e una tastiera Sin computer desktop. 2. Videata iniziale di un computer o di un software grafico in cui si trovano le icone che rappresentano gli strumenti, i programmi e i documenti che l’utente può utilizzare. 3.desktop publishing [ingl., propr. «piano della scrivania»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Processo di combinazione di testo e grafica per documenti destinati alla stampa, per mezzo di software e stampanti laser (sigla DTP) Sin desktop [ingl., comp. di desktop (vd.) e publishing «pubblicazione»].

Visualizza

s.m.inv. Dispositivo elettronico utilizzato per elaborare dati, collegarsi a internet, navigare, informarsi o comprare online (ad esempio, computer, notebook, tablet, smartphone ecc.) [ingl. «congegno, dispositivo»].

Visualizza

v.tr. Aprire un file compresso con un programma che lo riporta alle dimensioni originali Sin esplodere Contr zippare [der. di zippare].

Visualizza

s.m.inv. Software che crea una connessione a internet tramite rete telefonica [ingl., der. di (to) dial «comporre»].

Visualizza

s.m.inv. Sistema per connettersi in internet con modem e linea telefonica [ingl., comp. di (to) dial «comporre» e up «sopra»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Astensione dall’utilizzo di smartphone, tablet o computer, come forma di disintossicazione mentale [ingl., comp. di digital «digitale» e detox «disintossicazione»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Gap più o meno profondo tra chi ha accesso alle tecnologie informatiche e chi non ce l’ha (per ragioni socioeconomiche o culturali), considerato come un indicatore del livello di sviluppo di una comunità o di una nazione [ingl., comp. di digital «digitale» e divide «divario»].

Visualizza

loc.s.f.inv. Esportazione di prodotti all’estero basata sul commercio elettronico [ingl., comp. di digital «digitale» ed export «esportazione»].

Visualizza

loc.s.m.inv. web marketing [ingl., comp. di digital «digitale» e marketing (vd.)].

Visualizza

loc.s.f.inv. Attività che ha l’obiettivo di far conoscere a personaggi attivi in rete, come blogger, influencer ecc., i progetti, i prodotti, gli eventi lanciati da un’azienda, da un’organizzazione ecc. affinché li diffondano il più possibile [ingl., comp. di digital «digitale» e PR, sigla di Public Relation «Pubbliche Relazioni»].

Visualizza

loc.s.f.inv. 1. Attività di raccolta e monitoraggio di quanto viene detto online su un determinato prodotto, brand, servizio, progetto o evento per valutare gli effetti delle varie strategie di marketing, o per capire quali sono le opinioni e i bisogni degli utenti su un certo segmento di mercato 2. Reputazione online di un prodotto, un servizio, un’attività ecc. Sin web reputation [ingl., comp. di digital «digitale» e reputation (vd.)].

Visualizza

agg., s.m. Detto di dispositivo, ambito, processo ecc., che utilizzano o si basano sulla tecnologia informatica.

Visualizza

v.tr. 1. Trasformare un’immagine, un testo, una serie di dati ecc. in formato digitale. 2. Riprogettare in senso digitale un’azienda, un ente, un Paese ecc. per renderli più efficienti, produttivi e interconnessi, eliminando burocrazia e procedure lunghe e complesse [der. di digitale].

Visualizza

s.f. 1. Trasformazione di un’immagine, un testo, una serie di dati ecc. in formato digitale. 2. Riprogettazione in senso digitale di un’azienda, un ente, un Paese ecc. per renderli più efficienti, produttivi e interconnessi, eliminando burocrazia e procedure lunghe e complesse [der. di digitalizzare].

Visualizza

loc.s.m.inv. Attività di marketing con cui aziende, organizzazioni, enti ecc. comunicano direttamente ai singoli clienti effettivi o potenziali, con strumenti tracciabili come sms, newsletter, telemarketing, app mobile ecc. in modo da capire quali siano i metodi di comunicazione che producono migliori risultati Sin direct response [ingl., propr. «marketing diretto»].

Visualizza

loc.s.m.inv. → direct marketing [ingl. «marketing a risposta diretta»].

Visualizza

s.f.inv. 1. Suddivisione logica della memoria di un computer o di un supporto di memoria (CD, DVD ecc.) contrassegnata da un nome, che contiene uno o più file o anche subdirectory, e rappresentata graficamente come una cartella. 2.search directory [ingl., propr. «elenco, guida»].

Visualizza

loc.s.f. → search directory [ingl., comp. di directory (vd.) e search «ricerca»].

Visualizza

s.f. Interruzione del collegamento di un terminale da un server remoto o da una rete telematica Sin sconnessione, scollegamento Contr connessione [der. di disconnettere].

Visualizza

v.tr. Interrompere il collegamento di un terminale da un server remoto o da una rete telematica Sin sconnettere, scollegare Contr connettere [der. di connettere].

Visualizza

loc.s.m.inv. Supermercato con assortimento di prodotti non di marca (o a marchio del distributore), a prevalenza alimentare, venduti a prezzi bassi [ingl., comp. di discount «sconto» e store (vd.)].

Visualizza

v.tr. Effettuare la disinstallazione di un programma o di una app su un computer o un cellulare Contr installare [der. di installare].

Visualizza

s.f. Procedura di rimozione totale di un programma o di una app da un computer o un cellulare che si attiva con un comando inviato dall’utente dalle impostazioni del sistema operativo Contr installazione [der. di disinstallare].

Visualizza

loc.s.m.inv. Dispositivo per visualizzare dati in forma alfabetica, numerica o come immagini (come lo schermo di un computer, di uno smartphone ecc.) [ingl., propr. «esposizione, mostra»].

Visualizza

loc.s.f.inv. Pubblicità realizzata attraverso banner di vario formato pubblicati all’interno di siti [ingl., comp. di display (vd.) e advertising (vd.)].

Visualizza

loc.s.f.inv. URL del sito web visualizzata nell’ultima riga di testo di un annuncio a pagamento, di solito costruita come link alla pagina interna o alla scheda prodotto da promuovere [ingl., comp. di display (vd.) e URL (vd.)].

Visualizza

agg.inv. Di progetto, iniziativa, evento fortemente innovativo, che rompe gli schemi [ingl., propr. «dirompente»].

Visualizza

loc.s.f.inv. Vendita a distanza: comprende sia le vendite da catalogo che quelle effettuate con l’e-commerce [ingl. «vendita a distanza»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Rete di siti web o di motori di ricerca e dei loro siti partner su cui vengono distribuiti gli annunci a pagamento, pagati a CPC o a CPM (ad esempio, la rete pubblicitaria di Google® include non solo il suo motore di ricerca, ma anche AOL® e Netscape®, fra gli altri) [ingl., comp. di distribution «distribuzione» e network (vd.)].

Visualizza

sigla ingl. Domain Name System, Sistema dei Nomi di Dominio; in internet, sistema che presiede alle assegnazioni dei nomi di dominio, e mantiene in un database la corrispondenza univoca tra i nomi di dominio e i loro corrispondenti indirizzi IP.

Visualizza

loc.s.f.inv. Postazione che alloggia un computer portatile e rende possibile collegarlo tramite connettori a una tastiera, a un mouse, a un monitor, oltre alla stampante, ad altre periferiche (come hard disk portatili) e alla rete internet [ingl., comp. di docking, der. di (to) dock «attraccare» e station «stazione»].

Visualizza

s.m.inv. → nome di dominio [ingl., propr. accorc. di domain name (vd.)].

Visualizza

loc.s.m.inv. Nome alternativo assegnato a un dominio che potrebbe venire digitato per sbaglio dall’utente, e in tal caso lo reindirizzerebbe verso quello corretto [ingl., comp. di domain (vd.) e alias «attraccare» e alias (vd.)].

Visualizza

loc.s.m.inv. → nome di dominio [ingl., comp. di domain (vd.) e name «nome»].

Visualizza

s.f. Applicazione della tecnologia informatica per controllare dispositivi ed elettrodomestici nella propria abitazione, come il controllo a distanza dell’antifurto, l’accensione e lo spegnimento delle luci e del riscaldamento, il riordino automatico delle capsule del caffè o dei prodotti freschi di uso abituale, quando terminano nel frigorifero [comp. del lat. domus «casa» (informa)tica].

Visualizza

loc.s.f.inv. Pagina web piena di parole chiave, creata apposta per indirizzare i navigatori verso la pagina principale di un sito web o per ottenere un miglior posizionamento nei motori di ricerca; queste pagine possono essere visibili oppure invisibili, ma in generale non sono gradite ai motori di ricerca che le considerano spam Sin gateway page [ingl., comp. di doorway «porta» e page «pagina»].

Visualizza

loc.s.m. Doppia pressione sul pulsante del mouse, che si usa di solito per aprire un programma informatico.

Visualizza

sigla ingl. Disk Operating System, Sistema Operativo del Disco; sistema operativo caricato all’avvio del computer, che interviene su ogni attività, collega le memorie di massa e le periferiche e visualizza l’interfaccia con cui l’utente può impartire i comandi che gli interessano.

Visualizza

loc.s.f.inv. e agg.inv. Detto di azienda che opera su internet [ingl., comp. di dot «punto» e com «commercio»].

Visualizza

s.m.inv. Passaggio di un software o di un sistema operativo da una versione aggiornata a una precedente Sin downgrading Contr update, upgrade [ingl., comp. di down «giù» e grade «grado»].

Visualizza

s.m.inv. → downgrade [ingl., der. di downgrade (vd.)].

Visualizza

s.m.inv. Trasferimento di dati, video, programmi dalla rete sul proprio terminale Sin downloading [ingl., comp. di down «giù» e (to) load «caricare»].

Visualizza

v.tr. Scaricare dati, video, programmi dalla rete al proprio terminale [der. di download].

Visualizza

s.m.inv. → download [ingl., der. di download].

Visualizza

s.m.inv. Aggiornamento di un software che viene commercializzato o reso disponibile singolarmente appena disponibile, di solito per correggere qualche particolare difetto [ingl., comp. di (to) dribble «dribblare» e (soft)ware (vd.)].

Visualizza

s.m.inv. In un elaboratore, qualsiasi dispositivo per la registrazione e la lettura di dati, come il lettore di dischetti, DVD o CD-ROM o il disco rigido [ingl., propr. «guida»].

Visualizza

s.m.inv. Programma caricato sul PC che consente la gestione di un’unità periferica, come la stampante, lo scanner, il lettore di CD ecc [ingl., der. di (to) drive].

Visualizza

s.m. Piccolo velivolo radiocomandato, nato come dispositivo militare, che può avere diverse funzioni tra cui quella di consegnare i pacchi ordinati online [prob. dall’ingl. drone «maschio dell’ape»].

Visualizza

s.f.inv. Modello di vendita in cui il merchant online vende al consumatore un prodotto che fisicamente si trova nel magazzino del fornitore, il quale effettuerà la spedizione all’acquirente [ingl., comp. di drop «goccia» e shipping , der. di (to) ship «spedire»].

Visualizza

loc.s.m.inv. Test consistente in una comunicazione commerciale inviata via mail ai possibili clienti prima del lancio di un prodotto, allo scopo di scegliere il messaggio più efficace e di ottimizzare la campagna di mailing [ingl., comp. di dry «asciutto» e test «test»].

Visualizza

sigla ingl. Digital Subscriber Line; tecnologia che offre una maggiore velocità di trasferimento dei dati tramite le linee telefoniche e si divide in DSL asimmetrica (ADSL) e simmetrica (SDSL).

Visualizza

sigla ingl. Demand Side Platform, Piattaforma Lato Domanda; nell’ambito del real time bidding, software che automatizza l’acquisto di spazi pubblicitari per i possibili acquirenti: cerca gli spazi in base ai parametri che gli vengono forniti tra tutte le possibili aste online e monitora i risultati per ottimizzare le impression più performanti.

Visualizza

loc.s.f.inv. Configurazione che offre la possibilità di scegliere, all’accensione del computer, tra due diversi sistemi operativi [ingl. «doppio avvio»].

Visualizza

loc.agg.inv. e s.m.inv. Detto di computer con due processori montati insieme, per ottenere una maggiore potenza di elaborazione [ingl., comp. di dual «doppio» e core «nucleo»].

Visualizza

s.m.inv. 1. Compact disc in grado di contenere una gran quantità di dati, su entrambe le facce, per la registrazione di video. 2. Lettore che ne consente la visione [sigla ingl. di Digital Video Disc «disco digitale per video»].

Visualizza

loc.s.f.inv. Rotazione casuale di banner pubblicitari in un sito [ingl., propr. «rotazione casuale»].


Visualizza