Torna su

 

 

 

J

Consulta il primo dizionario completo sui termini digitali

s.m.inv. Linguaggio di programmazione che consente di generare programmi compatibili con diversi tipi di sistemi operativi, utilizzato spec. nella creazione di siti web, o per creare moduli applicativi che inseriti in una pagina HTML consentono l’interazione degli utenti.

Visualizza

s.m.inv. Nonostante il nome simile, Javascript® e Java® sono due linguaggi di programmazione differenti; Javascript è un linguaggio orientato agli oggetti, comunemente usato per l’inserimento all’interno delle pagine web di procedure eseguite direttamente dal browser, come l’aggiornamento in tempo reale della data, l’apertura di un link in pop-up, il cambio di un’immagine o del testo con un comando del mouse ecc.

Visualizza

loc.s.m.inv. Astuccio di plastica che contiene un compact disc [ingl., propr. «portagioie»].

Visualizza

s.m.inv. Periferica costituita da una piccola console che può essere tenuta in mano, munita di tasti che permettono di interagire con i videogiochi Sin gamepad [ingl., comp. di joy «gioia» e pad «tappetino»].

Visualizza

s.m.inv. Periferica costituita da una piccola console munita di una leva che l’utente manovra per interagire con i videogiochi [ingl., comp. di joy «gioia» e stick «bastone»].

Visualizza

sigla ingl. Joint Photographic Experts Group, Comitato Riunito di Esperti di Fotografia; il comitato che ha stabilito il primo standard internazionale per la compressione delle immagini digitali sia a colori che in bianco e nero; l’estensione di tale formato largamente utilizzato è .jpg.

Visualizza

loc.s.f.inv. Posta indesiderata, che perlopiù pubblicizza beni o servizi non richiesti [ingl., propr. «posta spazzatura»].


Visualizza