Torna su

 

 

 

 

Kaola

Kaola è la più grande piattaforma di e-commerce cross border cinese (vendita di prodotti di importazione B2C) e conta venditori e brand provenienti da circa 80 paesi. NetEase, gruppo quotato al NASDAQ e proprietario di Kaola, ha riportato per il 2017 un fatturato derivante dall’e-commerce di $ 1,8 miliardi.

Settori

I prodotti comunemente venduti su Kaola sono divisi nelle seguenti categorie:

-Salute e benessere

-Cibo e snack

-Maternità e bambino

-Cosmetici e prodotti di bellezza

-Cura personale e casa

-Vestiti e scarpe

-Elettronica e prodotti digitali

-Sport e outdoor

Paesi

Kaola si rivolge ai soli clienti situati in Cina.

Accessibilità per brand italiani

L’obiettivo principale della piattaforma è vendere prodotti brandizzati di importazione, tagliando i lunghi tempi di spedizione. Una compagnia straniera ha due opzioni principali per vendere su Kaola:

1.Collaborazione con Kaola

La piattaforma stessa acquista direttamente i prodotti per poi rivenderli sul proprio sito. Per poter attivare questo tipo di collaborazione è necessario inviare una richiesta online al Marketplace allegando diverse informazioni: categoria del prodotto, nome della compagnia, introduzione sulla compagnia, website della compagnia, nome del brand, introduzione sul brand, brand website, business model, maggiori clienti, vendite annuali (online & offline) e dati di contatto (e-mail e telefono). In seguito a una valutazione positiva della richiesta, si riceverà un’offerta e si potrà diventare finalmente partner.

2.Creazione di uno shop su Kaola e vendita diretta ai clienti cinesi.

Oltre alla richiesta online descritta nel punto precedente, questa opzione necessita di un’autorizzazione per vendere il brand, dei buoni risultati finanziari e operativi e un indirizzo locale per la gestione dei resi.

Servizi offerti

Per operare sul Marketplace bisogna prendere in considerazione tre tipi di costi:

1.Il deposito (rimborsabile) di USD 15000

2.Una commissione sul venduto a seconda della categoria (varia dal 2 al 10%)

3.Una fee annuale di USD 1000

Informazioni Generali

Azienda proprietariaNetEase
Ultimo fatturato disponibile$ 1,8 miliardi
Note fatturatoSi riferisce al fatturato e-commerce del gruppo NetEase

Condizioni

Presenza brand stranieri
Requisiti accesso piattaforma
Note requisitiAutorizzazione a vendere il brand e un indirizzo locale per gestire i brand
Fee tecnica annuale$ 1000
Fee sul venduto2.0 -10.0 %
Deposito15.000 $

Pagamento

Carta di credito
Carta di debito
Wallet digitali e app

Trasporto

Sdoganamento

Campagne pubblicitarie

Acquisto spazio pubblicitario su piattaforma
Acquisto pay per click
Acquisto pay per view

Servizio clienti

Review utenti
Rating venditori
Supporto telefonico
Supporto via mail
Supporto su piattaforma/app
Fonte: Osservatorio Export Digitale - Politecnico Milano