Torna su

 

 

 

 

WeChat

WeChat è un servizio di comunicazione ed un social network, sviluppato dalla società cinese Tencent che nel 2017 ha riportato un fatturato di 35,2 miliardi di dollari. Tramite l’applicazione, gli utenti possono svolgere una grande varietà di attività, ad esempio grazie a WeChat è possibile comunicare tramite chat e messaggi vocali, usufruire del social network associato, fare pagamenti, inviare denaro, ordinare cibo, fare shopping e molto altro. Inoltre, l’applicazione è utilizzata come un fortissimo strumento di marketing in grado di connettere facilmente le aziende con i propri clienti. Ad esempio, le aziende possono lanciare promozioni ed attirare clienti nei propri e-shop tramite le pagine social e grazie a diversi tipi di advertising.

Settori

Potenzialmente è possibile aprire un WeChat Store di qualsiasi categoria merceologica per consumatori e utenti finali.

Paesi

Il lato commerciale dell’applicazione è rivolto maggiormente agli utenti situati in Mainland China.

Accessibilità per brand italiani

Come prima cosa, è necessario creare un account ufficiale e per poterlo fare sono necessari due documenti:

  • Chinese Business License ottenuta tramite WFOE (registrare la compagnia in Cina come una Wholly Foreign Owned Enterprise);
  • Chinese ID di un cittadino cinese con un account WeChat payment.

Le compagnie che non hanno una legal entity locale in Cina e quindi non possiedono una Chinese Business License, hanno due opzioni per creare l’account:

  • registrare la compagnia come una WFOE (procedimento lungo, costoso e sconsigliato)
  • venire esaminati da un team speciale di Tencent. La seconda opzione (metodo consigliato) ha un costo medio di 300 USD ed è un processo differente caso per caso.

Servizi offerti

1.Piattaforma tecnologica

Non appena creato l’account WeChat, è possibile collegarci il proprio e-shop. Considerando che WeChat segue un modello diverso dal “tradizionale” Marketplace, esistono due opzioni per poter vendere sull’applicazione: sviluppare il proprio WeChat website (processo che richiederà un team dedicato di sviluppatori) oppure, più semplicemente, creare un WeChat Shop grazie a delle piattaforme che abilitano la creazione di e-shops in modo semplice e rapido (WeChat Shop platform).

Attualmente, i maggiori player di WeChat Shop platform sono:

  • Youzan: probabilmente il player più grande nel mercato dei WeChat shops. I prezzi per creare uno shop partono da circa 720 USD.
  • Weidian: gratuita ma attualmente bloccata per le aziende non cinesi.
  • JingDong: JD.com e WeChat sono integrati molto bene data la partecipazione di Tencent (il 15% delle azioni di JingDong sono state acquistate dal gruppo nel 2014) nella società. JD gode della fiducia del pubblico cinese e richiede una commissione del 10% sul transato più una quota mensile fissa di diverse centinaia di dollari.
  • WalktheChat: piattaforma studiata per i venditori oltreoceano. Tra i diversi servizi offerti ne troviamo anche uno di traduzione.

Informazioni Generali

Azienda proprietariaTencent Holdings Ltd.
Ultimo fatturato disponibile$ 35,2 miliardi
Note fatturatosi riferisce all'intero gruppo Tencent

Condizioni

Presenza brand stranieri
Richiesta legal entity locale
Requisiti accesso piattaforma
Note requisitiPer poter registrare una compagnia su WeChat è richiesta la legal entity locale oppure è necessario registrare la compagnia in Cina come straniera (WFOE, Wholly Foreign Owned Enterprise). Una seconda opzione, consigliata, è quella di superare un processo di verifica da parte del team Tencent che varia di caso in caso e costa in media 300 USD. Successivamente alla registrazione, sarà necessario sviluppare il proprio store su WeChat
Fee tecnica annualeDipende dal tipo di negozio sviluppato e dalla shop platform selezionata
Fee sul vendutoDipende dal tipo di negozio sviluppato e dalla shop platform selezionata

Pagamento

Carta di credito
Carta di debito
Wallet digitali e appWeChat Pay

Campagne pubblicitarie

Acquisto spazio pubblicitario su piattaforma
Acquisto pay per click
Acquisto pay per view

Servizio clienti

Review utenti
Fonte: Osservatorio Export Digitale - Politecnico Milano